CONSIDERAZIONI POST-VOTO: ATTENZIONE, MEMORIA E SI RIPARTE DA QUI

The following two tabs change content below.
Tu@Saronno

Tu@Saronno

Lista civica saronnese
I nostri valori guida sono l’impegno civico, la competenza, l’onestà, l’etica, la valorizzazione delle risorse amministrative e umane, la tutela del patrimonio ambientale, culturale e artistico, l’attenzione alle fasce più deboli in tutte le situazioni. Tu@Saronno crede nelle partecipazione attiva dei cittadini alla politica, nell’eccellenza della Pubblica Amministrazione, in una città che deve essere sicura e amica dei cittadini.

10513257_370302789836890_5335790696002474890_nLa prima cosa che vogliamo fare è ringraziare tutti coloro che, anche in questa tornata elettorale, hanno creduto in noi accordandoci la loro preferenza. Allo stesso modo, ringraziamo le tante persone che hanno lavorato concretamente al nostro programma e alla nostra campagna elettorale, come attivisti o candidati, sottraendo tempo alle famiglie, al tempo libero, al lavoro. Grazie.

Poi ringraziamo i candidati che abbiamo sostenuto. Franco Casali, innanzitutto, che si è strenuamente speso per mesi parlando con centinaia di persone convincendoli della bontà del nostro progetto: se abbiamo ottenuto una percentuale nelle nostre aspettative, anche se non utile al risultato finale, gran parte del merito è soprattutto suo. Quindi Francesco Licata, che purtroppo non si è affermato al ballottaggio ma con cui abbiamo trovato un’identità di visione. Peccato.

Ora il nostro ruolo sarà quello di essere forza di opposizione, grazie alla presenza in Consiglio Comunale di Franco Casali. La nostra sarà un’opposizione formata, puntuale e mai pregiudiziale, fedele ai nostri princìpi e al mandato conferitoci dai nostri elettori. Di certo non accetteremo mai di pensare che la nostra città debba essere governata dalla paura. Mai.

Staremo a vedere cosa la giunta guidata da Alessandro Fagioli realizzerà e quali saranno i risultati concreti che otterrà. Quando saremo in disaccordo faremo sentire la nostra voce e proporremo un’alternativa, ma saremo anche pronti a sostenere i provvedimenti che ci troveranno d’accordo.

Perché oltre alla sicurezza, che è senz’altro importante, ci saranno tantissimi altri temi da affrontare sui quali il nuovo sindaco dovrà darsi da fare in fretta: partecipazione, trasparenza, mobilità, lavoro, aree dismesse, inquinamento. La coalizione a sostegno di Alessandro Fagioli include anche frange estremiste e forti poteri immobiliari verso i quali sarà necessario tenere alta l’attenzione. Vedremo quale sarà il suo comportamento: aspettiamo la squadra d governo e la struttura delle commissioni.

Noi, da parte nostra, continueremo a portare all’interno della politica saronnese il nostro punto di vista civico e chiaro, nella speranza di rappresentare degnamente la parte di saronnesi che ci ha sostenuto, sperando che in futuro possa diventare sempre maggiore.

Includere, non dividere.

Questa dev’essere la linea guida di chi, come noi, si propone sin da oggi d’iniziare a costruire un’alternativa credibile alla maggioranza che si è appena insediata al governo della città.

Noi siamo pronti.

Tu@Saronno

I commenti sono chiusi.