Tu@Saronno

Tu@Saronno

I nostri valori guida sono l’impegno civico, la competenza, l’onestà, l’etica, la valorizzazione delle risorse amministrative e umane, la tutela del patrimonio ambientale, culturale e artistico, l’attenzione alle fasce più deboli in tutte le situazioni. Tu@Saronno crede nelle partecipazione attiva dei cittadini alla politica, nell’eccellenza della Pubblica Amministrazione, in una città che deve essere sicura e amica dei cittadini.

Messaggi di Tu@Saronno

Schermata 2017-07-18 alle 10.26.23

SENTENZA EX-ISOTTA: LA POLITICA DEVE CONTINUARE A TUTELARE L’INTERESSE COMUNE

Nella scorsa settimana ha brevemente serpeggiato sul web la notizia che il Comune di Saronno avesse perso la causa intentata dalla società Galileo in merito al divieto di costruire un centro commerciale nell’area ex-Isotta Fraschini. La fibrillazione è durata poco, perché a una più attenta lettura della sentenza si è capito che le cose sono
+ Per saperne di più

20150330112715!Corriere_repubblica_1946

DAI PROFUGHI AL TELOS: LA LEGA È SEMPRE ALLA RICERCA DI QUALCUNO DA INCOLPARE

Dopo un 25 aprile celebrato in sordina in una mezz’ora, con le sole “onoranze ai monumenti con deposizione di corone d’alloro”, senza corteo e senza partecipazione dei cittadini, dopo le numerose volte in cui il sindaco in Consiglio Comunale o altre manifestazioni pubbliche ha indossato la cravatta verde o nera in luogo della fascia tricolore,
+ Per saperne di più

La "rivolta" dei profughi a Tradate lo scorso anno, per cui l'assessore regionale Biranza ha richiesto l'intervento dell'esercito. Giudicate voi.

PROFUGHI A SARONNO: L’ESEMPIO DI MILANO E LA SOLITUDINE DELLA LEGA

Mentre il sindaco Alessandro Fagioli lancia strali sul prevosto don Armando Cattaneo in merito all’accoglienza di nove (9) profughi nella canonica della Prepositurale, a Milano 79 sindaci dell’hinterland milanese hanno firmato con Giuseppe Sala e il ministro dell’Interno Minniti un protocollo condiviso per l’accoglienza diffusa di migliaia di migranti sul territorio. Assenti, polemicamente, i sindaci
+ Per saperne di più

riforma-costituz-2016-page-001

REFERENDUM COSTITUZIONALE: UNA TABELLA COMPARATIVA PER CAPIRE COSA CAMBIA

Nell’imminenza del voto per il Referendum Costituzionale del 4 dicembre, per gentile concessione del Professor Giovanni Terzuolo, noto giurista saronnese e candidato in lista con Tu@Saronno nel 2010,  pubblichiamo una tabella comparativa tra gli articoli della Costituzione vigente e quelli che andrebbero ad essere modificati dalla Riforma Renzi-Boschi.  Invitiamo i cittadini a entrare nel merito
+ Per saperne di più

milano_metropolitana-1

ADDIO ALLA CITTÀ METROPOLITANA: SARONNO GUARDA IRRIMEDIABILMENTE AL PASSATO

Giovedì 27 ottobre 2016 il Consiglio Comunale di Saronno ratificherà la definitiva decisione di abbandonare il percorso che l’avrebbe portata a far parte della Città Metropolitiana di Milano, l’ente che dal 1° gennaio 2015 sostituisce la provincia di Milano. Una decisione “motivata” solo dalle poche righe di delibera di Consiglio Comunale che riporta la presenza
+ Per saperne di più

CORRUZIONE IN LOMBARDIA: C’INTERESSANO I FATTI

CORRUZIONE IN LOMBARDIA: C’INTERESSANO I FATTI

Ci spiace leggere degli ennesimi arresti per tangenti in Lombardia. Sono troppi i casi che continuano a verificarsi nonostante la lontana esperienza di Mani Pulite e la recente costituzione dell’Autorità Anticorruzione.  La corruzione, con tutto quanto si porta dietro è, insieme all’evasione fiscale, il male peggiore di questo nostro Paese: aggrava i costi pubblici, ne
+ Per saperne di più

scritte-cancellate-01

SPARITE LE SCRITTE FASCISTE E RAZZISTE, RESTANO FASCISMO E RAZZISMO

Sono state cancellate in breve tempo, anche a seguito delle tante segnalazioni pervenute (comprese la nostra, protocollata in Comune), le scritte fasciste e razziste comparse per l’ennesima volta sullo stadio Colombo – Gianetti di via Biffi. La cosa ovviamente ci fa piacere, perché un luogo pubblico frequentato da così tante persone, tra scuole, case, impianti
+ Per saperne di più

ztl saronno riaperta

RIAPERTURA DELLA ZTL: UNA RESA CHE CI PORTA INDIETRO DI 30 ANNI

Alla notizia della parziale riapertura di una parte del centro storico alle auto, alcuni tra commercianti e cittadini hanno persino esultato: un triste segnale di resa, perché invocare il ritorno di un passato verso cui non sta andando più nessuno, nel mondo, significa abbandonare la speranza di avere una città migliore, più bella da vivere,
+ Per saperne di più

UNA NOTA SULLA NUOVA CONFERENZA DEI SERVIZI SULLA EX-CANTONI INDETTA PER IL 21 GIUGNO

UNA NOTA SULLA NUOVA CONFERENZA DEI SERVIZI SULLA EX-CANTONI INDETTA PER IL 21 GIUGNO

Un gruppo di tecnici e cittadini ha redatto nel corso delle ultime settimane una relazione tecnica sulla “Area industriale dismessa “Ex Cantoni” – Considerazioni su contaminazione acque sotterranee” (la “relazione tecnica”) che è stata inviata il 26 maggio 2016 alle parti istituzionali presenti nella Conferenza dei Servizi (CdS) di martedì 31 maggio, unitamente ad una
+ Per saperne di più

Inquinamento-delle-acque_mainstory1-kuMD-U10601588049333RNB-700x394@LaStampa.it

AREA EX-CANTONI: NUOVI DOCUMENTI SULL’INQUINAMENTO AMBIENTALE A SUPPORTO DELLA PROSSIMA CONFERENZA DEI SERVIZI

SCARICA I DOCUMENTI IN FORMATO PDF Relazione_Cantoni_LOW_RES lettera accompagnamentoDEF LINK A TUTTO IL MATERIALE ALLEGATI COMPRESI Venerdì 17 maggio, una serie di stakeholder, ovvero Sindaco di Saronno, Amministrazione Comunale, Provincia di Varese, ARPA e Ambiente Regione Lombardia, ASL e Saronno Servizi SpA, ha ricevuto un documento prodotto da un gruppo di lavoro di tecnici e cittadini che
+ Per saperne di più

1 2 3 4 5 6