DOMENICA 31 MAGGIO: APPELLO AL VOTO DI FRANCO CASALI

The following two tabs change content below.
Franco Casali

Franco Casali

Consigliere Comunale per Tu@Saronno
Consigliere Comunale per Tu@Saronno - Membro delle commissioni Bilancio e Patrimonio, Affari Generali e Servizi Sociali, Urbanistica, Trasparenza.

franco_casaliCari concittadini di Saronno,

votate, è un vostro diritto e preciso dovere civico. Prima di esprimere voto e preferenze, però:

  • Analizzate i programmi elettorali e valutatene contenuti e coerenza, nonché l’adesione ai principi contenuti nella nostra Costituzione.
  • Escludete quelli che fanno appello alla pancia della gente anziché alla loro intelligenza e volontà di scegliere.
  • Se non vi riconoscete più nei partiti tradizionali, verificate se dietro alle “liste civiche” che si presentano con nuovi candidati ci siano veramente persone nuove e modalità nuove di operare, e non schieramenti e persone “riciclate”.
  • Assicuratevi che lo schieramento politico non sia condizionato da poteri forti o lobby di potere.
  • Valutate se i candidati sindaci, al di là del traino di facili slogan, possono dimostrare di avere ben operato e portato risultati concreti alla nostra città, se conoscono a fondo le problematiche di Saronno perché ci abitano e la vivono da anni, se sono notoriamente persone oneste e trasparenti – hanno ad esempio aderito all’appello di LIBERA per impegnarsi come candidato sindaco contro corruzione e mafie? – se dal loro curriculum emergono solide competenze manageriali e conoscenze amministrative tali da permettere loro di amministrare la macchina comunale.
  • Informatevi se intendono dedicarsi a tempo pieno alla gestione della città, anziché nei ritagli di tempo.

Io, e tutti i candidati di Tu@Saronno, siamo liberi di scegliere, vogliamo partecipare e metterci in gioco al servizio del bene comune, e sappiamo fare queste cose con COMPETENZA e PASSIONE.

Insieme si può fare, #DAVVERO

Franco Casali

Candidato sindaco, Tu@Saronno

tu@saronno-logo_3firma_casali-low

I commenti sono chiusi.