TOLLERANZA, CULTURA, LEGALITÀ: QUESTE LE ARMI PER COMBATTERE IL NEOFASCISMO. NON LE MARTELLATE

malnatIl recente concerto del gruppo rock “I Malnatt” (qui potete vedere il video del brano “Camicia Nera”) ha suscitato in città polemiche e preoccupazioni legate all’avanzata del neofascismo e all’atteggiamento in proposito dell’Amministrazione saronnese.

Se da un lato Tu@Saronno ha sottoscritto e condiviso il campanello d’allarme lanciato insieme ad altre forze politiche (cui va aggiunta la nota del segretario del PD cittadino, Francesco Licata), dall’altro condanna fermamente quello che sembra essere stato, nella notte tra giovedì e venerdì, un atto di sabotaggio e danneggiamento nei confronti dell’Old Jesse Pub, il locale che ha ospitato il concerto. Non è con questi gesti che si combatte il neofascismo, anzi: così facendo si vanno a ledere gli stessi princìpi democratici che la lotta antifascista, cui noi aderiamo, vuole tutelare. + Per saperne di più

ATTENZIONE E MEMORIA PERCHÉ SARONNO NON DIVENTI UN LABORATORIO NEOFASCISTA

estrema-destra-2Le notizie di cronaca ci dicono che la provincia di Varese e la Brianza stiano diventando una laboratori per le forze neofasciste italiane. L’evento “Wolf of the Ring” che si terrà a Saronno il 15 novembre sembra rientrare in questa nuova ondata di iniziative. La concessione da parte del Comune di Saronno non solo degli spazi ma addirittura del Patrocinio non può che far accendere un campanello d’allarme tra le forze antifasciste e democratiche della nostra città. + Per saperne di più

TU@SARONNO IN PIAZZA… MA NON SU SARONNO SETTE. IL SINDACO FACCIA CHIAREZZA

20150926_112301Un sabato mattina di molti incontri e discussioni, quello appena passato per Tu@Saronno. Gli attivisti della lista civica, infatti, come annunciato si sono presentati con un banchetto in piazza Libertà, sia per parlare di alcuni temi molto attuali (come la soppressione del Malpensa Express o le questioni inerenti al Lura), sia come forma di protesta nei confronti della cancellazione dal settimanale dell’Amministrazione comunale, Saronno Sette, degli spazi relativi ai gruppi consiliari. Peccato che l’appuntamento, contrariamente a quanto dichiarato dal sindaco Alessandro Fagioli, non sia stato pubblicato sul numero uscito la scorsa settimana. + Per saperne di più

SABATO 26 SETTEMBRE TU@SARONNO IN PIAZZA PER PARLARE DI SARONNO 7 E DI ALTRI TEMI SARONNESI

20150430_184418_001

Sabato 26 settembre, dalle 9.30 alle 12.30 circa, la lista civica Tu@Saronno sarà presente in piazza Libertà con un banchetto in cui sarà possibile avere informazioni su alcuni dei temi recentemente sollevati attraverso i media, come il problema delle fermate soppresse del Malpensa Express a Saronno, il pericolo esondazioni del Lura o chiarire il punto di vista sulla questione dell’accoglienza ai migranti che ha fatto molto discutere in città. + Per saperne di più

TU@SARONNO SOSTIENE IL GRUPPO “IL MALPENSA EXPRESS SERVE A SARONNO”

Malpensa-coverDopo aver sollevato la questione sia a mezzo stampa sia contattando direttamente alcuni tra i soggetti interessati, Tu@Saronno torna a occuparsi della questione Malpensa Express e delle fermate saronnesi sospese in favore di Busto Arsizio. Nasce così su Facebook, in collaborazione con la pagina “Trenordsaronno”, che si occupa dei problemi dei pendolari, il gruppo aperto “Il Malpensa Express serve a Saronno”, luogo in cui sarà possibile discutere della questione coinvolgendo tutti i saronnesi interessati e accogliendo contributi da tutti coloro che sosterranno la causa.

+ Per saperne di più

VIA GLI ARTICOLI DEI GRUPPI CONSILIARI SU S7: IL SINDACO CI RIPENSI

Schermata 2015-09-21 alle 15.06.52Negli ultimi vent’anni l’Italia ha avuto ben poco dal punto di vista della cultura politica. Spettacolarizzazione, insulti, svuotamento dei contenuti hanno portato le persone ad allontanarsi dalla politica ovvero dalla cosa pubblica e a ridurre il dibattito, spesso, a pietosi scambi di slogan privi di contenuto, imitando i politici stessi. + Per saperne di più

MALPENSA EXPRESS: ENNESIMA ABOLIZIONE DI UNA FERMATA SARONNESE. CHI TUTELA I NOSTRI PENDOLARI?

treni-varie-446847.610x431Negli ultimi mesi Trenord ha soppresso alcune fermate del Malpensa Express nella stazione di Saronno, nonostante sia un punto di snodo fondamentale per i territorio e interscambio per i treni provenienti da Como, Varese e Novara. A seguito di ciò, abbiamo ricevuto dai pendolari di Saronno una richiesta di sostegno alla loro protesta contro questa decisione.

+ Per saperne di più

MIGRANTI: L’APPELLO DI PAPA FRANCESCO È UN’OPPORTUNITÀ DOVE ALCUNI VEDONO SOLO PROBLEMI

1440780263-11935059-424924177703328-7259268296958289676-nSe provassimo ad analizzare la situazione senza entrare nel merito di questioni politiche, potremmo semplicemente dire che sta accadendo ciò che accade dalla notte dei tempi, ovvero che uomini e donne si spostano da un luogo all’altro del globo per cercare migliori condizioni di vita.

+ Per saperne di più

VIA VARESE: MENO INCIDENTI DOPO GLI INTERVENTI. ORA CICLABILE E PARCHEGGI

Foto1189Tutti ricorderanno che i lavori per il miglioramento della sicurezza della Varesina, nella tratta compresa tra via Milano e via 1° Maggio, furono accolti dalla cittadinanza con pareri contrastanti e anche polemiche. Per questo, a distanza di qualche mese, abbiamo deciso di approfondire la questione e andare a vedere i numeri dell’incidentalità.

+ Per saperne di più

ANCORA SUL LURA: LE FOTO DAL CANTIERE DI PEDEMONTANA E LE RICHIESTE ALL’AMMINISTRAZIONE

lura-11

I massi ciclopici posti a lato del Lura nel cantiere di Pedemontana all’altezza di Lomazzo.

Mentre l’estate sta passando e i saronnesi si godono gli ultimi giorni di vacanza prima tornare al lavoro, ci sono vicende che non vanno in ferie mai: è l’esempio del Lura, questione ambientale di vitale importanza sulla quale abbiamo continuato a lavorare, raccogliendo informazioni e dati che abbiamo passato all’Amministrazione in modo che abbia tutti gli strumenti necessari per decidere come intervenire, cosa che ci auguriamo accada presto.

+ Per saperne di più

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Tu@Saronno: una voce realmente civica nella nostra città